Salta al contenuto principale
Bosch Security and Safety Systems I Italy
Sistemi video

"Secure by design" richiede un approccio sistematico

Agosto 2021

Server e ambiente IT protetti con icon cloud

La protezione dei dati di videosorveglianza è importante tanto quanto la salvaguardia di persone e proprietà

Con un numero sempre crescente di telecamere di videosorveglianza che si connettono all'Internet of Things (IoT), il ruolo della videosorveglianza sta cambiando. Le telecamere non fanno più parte di un sistema "chiuso", focalizzato esclusivamente sulla raccolta, la registrazione e la visualizzazione di immagini. Si stanno trasformando in sensori intelligenti che acquisiscono una quantità notevolmente superiore di dati, oltre alle sole immagini di videosorveglianza. L'aumento della raccolta di dati aumenta anche il rischio che i criminali informatici cerchino di rubare dati sensibili.

Soluzioni AIoT basate sulla fiducia

Portfolio telecamere di sicurezza Bosch

La sicurezza informatica e dei dati rimane un argomento fondamentale, che Bosch prende molto sul serio. Progettiamo tutte le nostre soluzioni AIoT per rispondere alle esigenze del cliente, presenti e future.  Ci si può affidare a loro per fornire i giusti livelli di prestazioni, durata e sicurezza in base alla progettazione per la massima tranquillità.

Approccio end-to-end per la protezione dei dati

Poiché i dati video sono spesso estremamente critici e sensibili, è necessario affrontare ogni componente dell'infrastruttura di sicurezza video, comprese telecamere, dispositivi di archiviazione, comunicazione di rete, infrastruttura con chiave pubblica (PKI) e software di gestione video. Ecco perché Bosch adotta un approccio end-to-end per incrementare al massimo la sicurezza dei dati e garantire l'adozione di misure adeguate per la sicurezza fisica e informatica.

Un dispositivo connesso è un dispositivo più sicuro

L'aumento della connettività nell'era dell'IoT offre numerosi vantaggi e opportunità. Tuttavia, la gestione e la manutenzione di molti dispositivi, a volte su più siti dispersi, è impegnativa e costosa, soprattutto se si desidera mantenere i sistemi aggiornati e sicuri. Gli anelli più deboli sono, nella maggior parte dei casi, caratterizzati da software obsoleto. Il software e il firmware devono essere mantenuti aggiornati per ridurre i rischi legati alle vulnerabilità che un hacker può sfruttare. Ecco perché tutte le telecamere IP Bosch supportano i servizi di gestione dispositivi remota tramite cloud Bosch. La gestione remota dei dispositivi è una combinazione di strumenti e servizi Bosch per una gestione delle risorse video sicura, trasparente ed economica lungo l'intero ciclo di vita dei nostri prodotti. Gli integratori di sistema possono lavorare in remoto con i clienti per eseguire servizi come la modifica delle impostazioni di configurazione o l'installazione di aggiornamenti del firmware, assicurando che i sistemi rispondano ai massimi standard di affidabilità.

Donne nel centro di sicurezza che lavorano tramite tablet.

Servizi di gestione remota dei dispositivi di Bosch

Installatore che lavora in remoto e si occupa della gestione dei dispositivi

Gli integratori di sistema possono organizzare e monitorare lo stato dei dispositivi tra i siti per garantire che funzionino correttamente e in sicurezza quando vengono distribuiti. Se si verifica un problema o è disponibile una nuova versione del firmware, gli integratori di sistema ricevono una notifica. Possono risolvere rapidamente il problema o distribuire il firmware "over-the-air" su più dispositivi contemporaneamente con un solo clic. Possono accedere all'interfaccia Web di una telecamera dal Remote Portal o accedere al proprio account Remote Portal da Configuration Manager per interagire con i dispositivi come se fossero sul posto. Con la gestione remota dei dispositivi, gli integratori di sistema possono ridurre i tempi di installazione e configurazione e ridurre al minimo le costose visite in loco e gli spostamenti, con conseguente riduzione dei chilometri di trasferta e delle emissioni di CO2. Offrire pratiche aziendali sostenibili economicamente valide, socialmente responsabili e rispettose dell'ambiente. In futuro, la gestione remota dei dispositivi diventerà fondamentale alla base di ogni sistema di sicurezza per una tranquillità continua.

Sicurezza del prodotto per Bosch Video Systems and Solutions

Visuale della sicurezza dei dati con tastierino

Tutti i nostri prodotti e software AIoT sono progettati in modo sicuro. Essenziale per questo pilastro della fiducia è offrire la sicurezza del prodotto e proteggere la privacy dei clienti durante l'intero ciclo di vita del prodotto stesso. A questo scopo, abbiamo creato un team globale per la sicurezza dei prodotti e fatto della sicurezza una parte integrante dei nostri processi. Il Bosch  Product Security Incident Response Team (PSIRT)  si rivolge a ricercatori esterni in materia di sicurezza, partner e clienti ed è il punto di contatto principale per la segnalazione di problemi legati alla sicurezza dei prodotti Bosch e dei relativi marchi.

Sicurezza del prodotto per l'intero ciclo di vita

Per fornire prodotti sicuri e affidabili ai suoi clienti, Bosch ha indicato la sicurezza e la protezione dei dati come requisiti fondamentali dei prodotti durante l'intero ciclo di vita.

Sicurezza con il fornitore Processo di progettazione per la sicurezza Gestione delle vulnerabilità e degli incidenti
Sicurezza con il fornitore
Bosch ha elevati requisiti di qualità per i prodotti acquistati. Per garantire la sicurezza dei prodotti, dei moduli e dei componenti acquistati, Bosch valuta ogni fornitore in relazione alla sicurezza del prodotto, come parte integrante del processo di acquisto.
Processo di progettazione per la sicurezza
Il processo di progettazione per la sicurezza è una parte importante dello sviluppo dei prodotti Bosch. Nello sviluppo di un nuovo prodotto, Bosch effettua un'analisi completa delle minacce e dei rischi e crea un concept di sicurezza individuale per il prodotto e la sua integrazione in una soluzione completa. Garantiamo la sicurezza del prodotto mediante test di sicurezza e di penetrazione completi in fase di progettazione e prima del rilascio. Eventuali patch o aggiornamenti vengono sottoposti agli stessi test rigorosi e vengono distribuiti soltanto una volta dimostrata la relativa sicurezza.
Gestione delle vulnerabilità e degli incidenti
Poiché i requisiti cambiano continuamente, non è possibile garantire la sicurezza al 100%. Per questo motivo è stato ideato un processo strutturato di gestione delle vulnerabilità e degli incidenti: per gestire con professionalità le possibili vulnerabilità nella sicurezza dei prodotti e gli eventuali incidenti. Visita il  Consulenti di sicurezza  sito Web per ottenere le informazioni più recenti sulle vulnerabilità di sicurezza identificate e sulle soluzioni proposte.

Download

Scopri di più sulla sicurezza dei dati

icona di download

Guida alla sicurezza dei dati e del video IP

 

icona di download

White paper sull'autenticazione di rete

 

Condividi su: