Salta al contenuto principale
Bosch Security and Safety Systems I Italy

Migliorare la sicurezza e la protezione negli edifici scolastici

Rendere le scuole più sicure per tutti

Con così troppi episodi di violenza nelle nostre scuole, la prevenzione è fondamentale per gli educatori che devono mantenere gli studenti, gli insegnanti e il personale al sicuro promuovendo al contempo risultati di apprendimento positivi. Se gli studenti si sentono al sicuro a scuola, possono concentrarsi sull'apprendimento e migliorare il loro rendimento scolastico.

L'IA di Bosch contribuisce a rendere le scuole più sicure

aula

Il sistema di rilevamento armi di Bosch è il primo ad associare video e audio basati sull'IA per dare priorità alla sicurezza proattiva e proteggere le persone dal pericolo delle armi nelle scuole. Questo sistema quasi invisibile lavora in più fasi per migliorare la sicurezza e l'incolumità delle persone negli edifici scolastici, senza interrompere le attività e in un'atmosfera accogliente che favorisce l'apprendimento.

La potenza di un approccio a più fasi

Quando una persona armata entra in una scuola, il sistema è progettato per avvisare immediatamente il personale che può verificare la presenza dell'arma e intraprendere azioni proattive. Se non viene rilevata visivamente alcuna arma da fuoco, l'IA audio, in una seconda fase, è progettata per rilevare e classificare con precisione gli spari, stimando con precisione la direzione da cui proviene il suono. Ciò può consentire risposte rapide e appropriate. E poiché gli approcci visivi e audio del sistema si basano su telecamere, il personale di sicurezza può fare affidamento anche su riprese video di alta qualità per supportare i primi soccorritori con analisi forensi.

Il sistema di rilevamento armi può funzionare da solo, ma è anche compatibile con altri sistemi come video, controllo accessi e comunicazione al pubblico. Questi percorsi di integrazione consentono risposte aggiuntive come l'autenticazione delle persone, la chiusura delle porte, l'avvio automatico di indirizzi pubblici e annunci radio bidirezionali, nonché la dettatura di protocolli intelligenti di blocco ed evacuazione.

mancante

Come funziona il sistema

Come funziona il sistema

Installare il sistema in corrispondenza di ingressi, passaggi stretti ad alto traffico e accessi fino a 9 m di larghezza per consentire avvertimenti, pur rimanendo invisibile e senza creare interruzioni, a differenza dei sistemi di rilevamento dei metalli. Questo sistema comprende:

  • 2 telecamere FLEXIDOME 5100i dotate del Videorilevamento arma da fuoco IVA Pro, progettato per rilevare automaticamente persone in piedi che impugnano armi. Entrambe le telecamere si concentrano interamente su un passaggio stretto di 9 m. L'offset orizzontale è compreso tra 30 e 45 gradi. L'offset verticale massimo è di 30 gradi.
  • 1 telecamera FLEXIDOME panoramic 5100i dotata del rilevatore di spari Intelligent Audio Analytics con un raggio di rilevamento di 23 m che consente di osservare l'intera area.
  • 3 schede SD da 256 GB di qualità industriale per la registrazione edge integrata.
  • 3 licenze Bosch VideoView+ per attivare le notifiche push in tempo reale al personale interessato.
  • 4 ore di Bosch Remote Pro Services per facilitare la configurazione e l'implementazione corrette e garantire prestazioni elevate.

Vantaggi del sistema di rilevamento delle armi

Rilevamento e notifica tempestivi e rapidi

Progettato per ridurre i tempi di reazione e mobilitare rapidamente i piani di risposta alle emergenze prima che uno sparo esploda all'interno del campo visivo e riconoscere gli spari fuori dal campo visivo.

Soluzione senza ostacoli

Progettato per essere quasi invisibile rispetto ai sistemi di rilevamento dei metalli, questo sistema può contribuire a garantire agli studenti lo scorrimento regolare e senza interruzioni delle loro attività quotidiane e a fornire un ambiente accogliente.

Protezione della privacy

Nessuna informazione audio o video viene registrata né esce dalla telecamera, poiché l'elaborazione IA viene eseguita in parallelo, non nel cloud, garantendo la privacy degli studenti e del personale.

Conveniente

Il nostro sistema funziona 24 ore al giorno per la massima efficienza in termini di costi e fornisce una copertura completa senza punti ciechi. Produce filmati forensi, particolarmente utili da condividere con i genitori degli studenti in caso di un incidente o una rissa.

Installazione e integrazione semplici

Il sistema è facile da installare e si integra perfettamente con Bosch e con i principali sistemi di gestione video. Poiché l'elaborazione viene eseguita direttamente sul sistema di rilevamento, non è necessario alcun server aggiuntivo.

Abbonamento gratuito*

Non occorre alcun canone annuale ricorrente, a differenza di altri sistemi che richiedono un abbonamento indipendentemente dal finanziamento.

 

* I servizi di notifica e monitoraggio potrebbero richiedere tariffe annuali aggiuntive.

Casi d'uso

Per garantire la sicurezza negli edifici scolastici, è fondamentale utilizzare telecamere intelligenti con funzionalità di imaging di elevata qualità. Telecamere come la FLEXIDOME 5100i migliorano la sicurezza complessiva dell'edificio e l'efficienza operativa con il pacchetto Intelligent Video Analytics Pro (IVA Pro) Buildings. Basato sul deep learning, questo tipo di analisi video supporta un rilevamento affidabile delle intrusioni e un conteggio preciso delle persone in aree affollate, in particolare intorno agli edifici e al loro interno. Questo sistema è in grado di monitorare spazi che non possono essere coperti da altre tecnologie di sicurezza, come le aree esterne e i parcheggi.

Guidati dal potere di prevedere

Le soluzioni Bosch basate sull'IA ti aiutano a prendere decisioni intelligenti e a reagire in modo proattivo per ridurre al minimo i rischi e i potenziali danni. In definitiva, desideriamo fornire agli utenti il potere di prevedere ciò che accadrà. Questo è ciò che noi chiamiamo il potere di prevedere ("Power to Predict") ed è il nostro principio guida. Siamo qui per supportarti in ogni fase del processo.

Condividi su: